1. "La creatività e i suoi colori: Crema fritta o cremini: ricetta tipica marchigiana"

    Ingredienti
    1 litro di latte intero
    un pezzetto di scorza gialla di limone
    una bustina di vanillina
    6 tuorli
    gr. 200 di zucchero
    gr. 150 di farina
    gr. 30 di fecola di patate
    per l’impanatura
    2 uova
    farina 
    pangrattato
    zucchero a velo
    olio per friggere
    In una ciotola versiamo i tuorli con lo zucchero e lavoriamoli con una frusta fino ad ottenere un composto soffice e spumoso. Uniamo la farina, la fecola e il latte caldo, precedentemente aromatizzato con la vanillina e la scorza del limone. Mescoliamo bene e versiamo il tutto in una casseruola e facciamo cuocere per 10 minuti a fuoco lento mescolando continuamente.Terminata la cottura, eliminiamo la scorza del limone e versiamo la crema in una pirofila rettangolare rivestita di carta forno. Facciamola raffreddare per almeno un paio d’ore e trascorso questo tempo, tagliamo la crema  a losanghe o a quadrati. Quando tutti i cremini sono pronti passiamoli nella farina, poi nelle uova sbattute ed infine nel pangrattato.Friggiamoli in abbondante olio ben caldo e pochi per volta fino a quando risulteranno dorati. Scoliamoli e poniamoli sulla carta assorbente per far perdere l’unto in eccesso. Trasferiamoli in un piatto da portata e polverizziamoli con lo zucchero a velo.
    Buon appetito!
     
  1. spider-zap ha rebloggato questo post da journaldecuisine
  2. postato da journaldecuisine